Upcycle | Upcycle partecipa a Pint of Science Festival
Upcycle Milano Bike Café di Milano è il primo bike bistrot d'Italia
upcycle, bike café, bistrot, bike, upcycling, bar, ristorante, milano, restaurant, bici, bicicletta
6232
post-template-default,single,single-post,postid-6232,single-format-standard,wp-custom-logo,theme-bridge,woocommerce-no-js,ajax_updown,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,columns-3,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Upcycle partecipa a Pint of Science Festival

A Milano torna Pint of Science il festival che rende la scienza accessibile a tutti! 

Dalla moda sostenibile alla fisica delle particelle, dalla blockchain all’ingegneria genetica, la scienza non è mai stata così alla portata di tutti, un’occasione unica per conoscere l’impossibile! Vi aspettiamo!

Due appuntamenti da Upcycle con ricercatrici e ricercatori pronti condividere la bellezza del loro lavoro insieme a voi davanti a una buona pinta di birra.

Martedì 10 Maggio ore 19:15 Cos’è la moda sostenibile? con Erminia D’Itria, Designer e PhD Candidate.
Il sistema Moda risulta essere una delle più grandi, dinamiche e influenti industrie ma, allo stesso tempo, anche una delle più invasive a causa dei processi altamente impattanti soprattutto per quel che concerne il consumo delle risorse del Pianeta. In questo contesto, l’intervento mira a far comprendere come, oggi, non si possa parlare si sostenibilità quanto di responsabilità. Il processo che condurrà verso un paradigma sostenibile è una maratona, circolare, per le aziende del comparto moda che sono in un momento di cambiamento cruciale nelle loro vocazioni e pratiche sostenibili.

Mercoledì 11 Maggio ore 19:15 Un fenomeno impossibile, assolutamente impossibile da spiegare con il prof. Carlo Casari.
“Esamineremo un fenomeno che è impossibile, assolutamente impossibile da spiegare in modo classico e che sta al cuore della meccanica quantistica.” Così scriveva il premio Nobel per la Fisica Richard Feynman nel 1965 nell’affrontare la spiegazione del dualismo onda-particella in Fisica Quantistica. Proveremo a ripercorrere la spiegazione di questo fenomeno che sta alla base del comportamento delle particelle quantistiche, così inusuale per la nostra esperienza diretta dei fenomeni fisici, e capiremo quanto questo sia un tema di ricerca ancora di grande attualità.

Il programma completo sul sito di Pint of Science Italia

Evento a ingresso gratuito, non mancate!

#pint22