Upcycle | LO SPORT IN BIANCO E NERO – Mostra fotografica di Alessandro Trovati
Upcycle Milano Bike Café di Milano è il primo bike bistrot d'Italia
upcycle, bike café, bistrot, bike, upcycling, bar, ristorante, milano, restaurant, bici, bicicletta
5458
post-template-default,single,single-post,postid-5458,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_updown,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

LO SPORT IN BIANCO E NERO – Mostra fotografica di Alessandro Trovati

LO SPORT IN BIANCO E NERO
Mostra fotografica di Alessandro Trovati
A cura di Federicapaola Capecchi

Dal 5 febbraio al 5 marzo 2020 in occasione di “Upcycle for Africa

La mostra fotografica “Lo sport in bianco e nero” di Alessandro Trovati giunge alla sua sesta tappa in giro per l’Italia.
Questa volta è ospite dell’evento “UPCYCLE FOR AFRICA” e inaugura mercoledì 5 febbraio 2020 e prevede due momenti di approfondimento. Per l’occasione verrà dato spazio anche alle fotografie di Alessandro Trovati del Giro d’Italia, alcune già parte integrante della mostra.

Martedì 18 febbraio ore 19:30: Incontro con l’autore, Alessandro Trovati parla della sua fotografia partendo dalle sue tre ultime mostre – Lo sport in bianco e nero, Olimpiadi e Unexpected -.

Mercoledì 5 febbraio 2020, alle ore 19:30, Alessandro Trovati – insieme a Matteo Fiorini, Enzo Bernasconi, Riccardo Bosi e Matteo Carminati – ha parlato del progetto “Baiskeli” che fa del potere della bicicletta strumento per lo sviluppo di comunità nelle aree rurali di paesi in via di sviluppo a sud del mondo. Il progetto BAISKELI: durante l’estate 2019 è stata organizzata e messa in opera una ciclofficina per la formazione di apprendisti ciclo-meccanici e rigenerazione di biciclette offerte poi alla popolazione (soprattutto giovani studenti). In collaborazione con le maestranze locali e in stretta sinergia con le autorità del distretto e con la popolazione, sono stati realizzati inoltre dei prototipi di Bici Ambulanza, Bici Scuola Bus e Cargo Bike.
Alessandro Trovati ha documentato e raccontato tutto questo importante lavoro e l’effetto di esso sugli abitanti di quei villaggi.