Upcycle | Telai speciali all’asta
Upcycle Milano Bike Café di Milano è il primo bike bistrot d'Italia
upcycle, bike café, bistrot, bike, upcycling, bar, ristorante, milano, restaurant, bici, bicicletta
3349
post-template-default,single,single-post,postid-3349,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

I telai di OttoTubi all’asta presso Upcycle. A favore dell’associazione Miraggio e grazie alla Stazione delle Biciclette.

Dopo la mostra durante il Fuori Salone (9-14 aprile 2013), la seconda tappa di OttoTubi si sposta da viale Ortles ad Upcycle, dove i telai d’autore rimarranno per quasi un mese, fino al 12 maggio quando saranno messi all’asta ad Upcycle (ore 19, non mancare!) con lo scopo di raccogliere fondi per l’allestimento di una ciclofficina all’interno della Casa dell’Accoglienza Ortles che ospita i senzatetto milanesi.

OttoTubi nasce da un’idea degli amici di Miraggio Associazione culturale e La Stazione delle Biciclette che hanno contattato maestri telaisti di fama internazionale e giovani artigiani creativi e hanno chiesto a ciascuno di loro di interpretare un telaio tra quelli del catalogo de La Stazione delle Biciclette, personalizzandoli e stravolgendoli a loro piacimento.

Da questa collaborazione sono nati telai unici ai quali, con orgoglio, Upcycle darà accoglienza.

I telai in mostra sono realizzati da Cicli Barco, Doriano De Rosa, Daniel Merenyi, Legor Mattia Paganotti, Dario Pegoretti, Giovanni Pelizzoli, Tiziano Zullo.
Componentistica e accessori forniti da Cerchi Ambrosio, Brooks, Columbus, Deda Elementi, Cerchi Ghisallo, Vittoria.

Seguici su Facebook per sapere tutto dell’evento presso Upcycle.

http://www.lastazionedellebiciclette.com/ottotubi/