Upcycle | 15 febbraio: presentazione libro La mappa del Pirata
Upcycle Milano Bike Café di Milano è il primo bike bistrot d'Italia
upcycle, bike café, bistrot, bike, upcycling, bar, ristorante, milano, restaurant, bici, bicicletta
9264
post-template-default,single,single-post,postid-9264,single-format-standard,theme-bridge,woocommerce-no-js,ajax_updown,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,transparent_content,columns-3,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.5,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Presentazione del libro La mappa del pirata di Giacomo Pellizzari

15 FEBBRAIO 2024 ore 19
PRESENTAZIONE LIBRO
La mappa del pirata Guida sentimentale ai luoghi di Pantani
di Giacomo Pellizzari

Upcycle ospita la presentazione dell’ultimo nuovissimo libro di Giacomo Pellizzari, l’autore dialogherà con Luca Gregorio.

La partecipazione è gratuita, è richiesta la registrazione QUI.

14 febbraio 2004. Una telefonata dal Residence Le Rose di Rimini avvisa che c’è un corpo a terra in un appartamento. È quello di Marco Pantani, il ciclista italiano più popolare e discusso, capace di entusiasmare l’opinione pubblica come mai nessuno dai tempi di Coppi e Bartali. Quando vinceva il Giro d’Italia e soprattutto il Tour de France, il nostro Paese si fermava: come per Alberto Tomba nello sci o Valentino Rossi nel motociclismo, si abbassavano le serrande, si correva a casa da scuola in tutta fretta, si accendeva la tv. C’era un eroe da vedere. A vent’anni esatti dalla sua morte, questo libro rende omaggio al suo mito nel modo più genuino e insieme originale: in sella a una bicicletta. Non una biografia come se ne sono lette tante, non l’ennesima indagine-scoop sulla sua fine tragica, tantomeno un racconto delle sue imprese. Bensì la storia dei suoi luoghi, un lungo vagabondaggio attraverso le sue strade. Una guida sentimentale per chi non lo conosce ancora e per chi lo conosce e lo ha amato, ma potrebbe scoprire qualcosa di diverso. Un modo per sentirlo ancora vivo: se è vero che i paesaggi trattengono con sé chi non c’è più, allora Pantani è più vivo che mai. Nel vento, tra gli alberi, nelle rocce, sul tornante di una montagna a 2000 metri d’altezza. Un atlante completo dei luoghi simbolo dove non si può che pensare a lui. Una mappa per pirati in cerca di tesori da scovare.

Uscita del libro: 6 febbraio 2024

——-

GIACOMO PELLIZZARI, una laurea in Filosofia, è scrittore e giornalista. Ha quattro bici, due figli e una chitarra elettrica. Perde facilmente la testa per le salite over 2000. Pedalando ha scritto otto libri: Ma chi te lo fa fare? Sogni e avventure di un ciclista sempre in salita (2014), Il carattere del ciclista (2016), Storia e geografia del Giro d’Italia (2017), Gli italiani al Tour de France (2018), Generazione Peter Sagan (2019), Il ciclista curioso (2020) insieme all’ex CT della nazionale italiana, Davide Cassani, Tornanti e altri incantesimi (2021), Itinerario Felice: da Bergamo a Brescia lungo le strade di Gimondi (2023). È stato direttore editoriale di Bike Channel su Sky, ha scritto per la Repubblica e La Stampa, oltre a collaborare con numerose riviste di ciclismo, italiane e straniere.